Frau laechelt mit Blume zwischen den Zaehnen

Impiego di fluoro

In questa sezione vorremmo fare luce sul motivo per cui lavera propone da un lato dentifrici al fluoro e dall'altro sul perché abbiamo deliberatamente evitato di utilizzare certi dentifrici.

Come dimostra la nostra pluriennale esperienza nel mercato della cosmetica naturale, numerosi sono i clienti che desiderano prodotti al fluoro e tanti altri che rinunciano consapevolmente al fluoro. Ad esempio, i genitori cercano intenzionalmente alternative ai dentifrici al fluoro, soprattutto se i bambini sono allergici o particolarmente sensibili. 

Anche in ambito dell'igiene orale, lavera propone diversi prodotti per soddisfare il maggior numero di richieste di trattamenti personalizzati. Per questo, lavera offre prodotti per l'igiene dentale con e senza fluoro.

Dentifricio al fluoro

Che tipo di fluoro impiega lavera?

lavera utilizza fluoruro di sodio. È stato comprovato da numerose sperimentazioni che il fluoruro di sodio rende i denti più resistenti agli acidi e quindi meno inclini alla carie. Il fluoruro di sodio nell'igiene orale è consentito in una concentrazione massima di 0,15% (1500 ppm).

Qual è la dose consigliata di fluoro per i bambini?

Secondo il parere delle associazioni professionali europee, i bambini di età compresa fra 2 e 6 anni dovrebbero lavarsi i denti due volte al giorno con una quantità di pasta dentifricia contenente 1.000 ppm di fluoro.

Il fluoro è tossico?

È innegabile che il fluoro, in caso di dosi estreme, è dannoso per l'organismo umano, proprio come altre sostanze chimiche! Poiché il fluoro è contenuto in tante sostanze che ogni giorno entrano nel nostro organismo - sia intenzionalmente che involontariamente - come ad es. in acqua, bevande, cibo, ecc., molti consumatori temono che l'uso aggiuntivo di un dentifricio al fluoro superi la soglia di "sovradosaggio".

L'avvelenamento da pasta dentifricia al fluoro è alquanto irrealistico. Un adulto del peso di 70 kg dovrebbe assumere almeno 350 milligrammi (mg) di fluoro contenuto nella pasta dentifricia per mostrare lievi segni di intossicazione. Questo valore corrisponde al contenuto di fluoro di circa due o tre tubetti di dentifricio per adulti.

Da dove vengono i fluoruri?

Il fluoruro di sodio utilizzato da lavera Naturkosmetik è una polvere bianca fine, inodore, dall'ottima compatibilità con le membrane mucose.

In natura, il fluoruro si trova solo insieme ad altre sostanze.

Perché lavera non usa il fluoro per il Dentifricio KIDS?

Kind in Wiese mit Hund im Hintergrund lacht in die Kamera Pflanze zwischen den Zaehnen

Molti genitori temono che i bambini piccoli ingeriscano troppo fluoro inghiottendo la pasta dentifricia. Neonati e bambini piccoli non possiedono ancora i muscoli della bocca sufficientemente sviluppati e quindi deglutiscono il dentifricio più frequentemente rispetto ai bambini più grandi o agli adulti.

È per questo che lavera offre il dentifricio KIDS lavera per denti da latte. In alternativa, il Dentifricio Complete Care senza fluoruro è particolarmente indicato per i bambini più grandi.

Dentifricio al fluoro

Dentifricio senza fluoro

Scopri il nostro mondo della consulenza

Reef Friendly


I nostri prodotti per la protezione solare sono conformi alla legge hawaiana sulla barriera corallina. Scopri di più!

Reef Friendly

Protezione deodorante

Scopri di più sulla nostra protezione deodorante senza sali di alluminio (ACH).

Scopri di più

Ops, il tuo browser non è supportato

Ciao! Sembra che tu stia cercando di accedere al nostro sito web con un browser non aggiornato. Sfortunatamente, il nostro sito web non funziona con esso. Possiamo chiederle di usare un altro browser?

Grazie!